Ipoacusia


Oltre un italiano su dieci presenta ipoacusia, in pratica l’11,7% della popolazione italiana.

Scopri cosa è l'ipoacusia.

L’ipoacusia è la diminuzione della capacità uditiva ossia un problema che comporta una ridotta percezione dei suoni e difficoltà nel capire le parole, soprattutto se pronunciate a bassa voce e/o in presenza di un rumore di sottofondo.

Ipoacusia


Oltre un italiano su dieci presenta ipoacusia, in pratica l’11,7% della popolazione italiana.

Scopri cosa è l'ipoacusia

L’ipoacusia è la diminuzione della capacità uditiva ossia un problema che comporta una ridotta percezione dei suoni e difficoltà nel capire le parole, soprattutto se pronunciate a bassa voce e/o in presenza di un rumore di sottofondo.


Tipi di ipoacusia

In base alla classificazione stabilita dal Bureau International d’Audiophonologie, a seconda dell’entità della perdita uditiva espressa in decibel, l'ipoacusia si classifica come lieve, media, grave e profonda. La perdita uditiva si distingue in:


  1. Lieve, ossia la soglia si situa tra 20/40 dB: solo la voce bisbigliata non viene percepita.
  2. Media, la soglia è fra 40/70 dB: la voce emessa a livello di normale conversazione non viene udita perfettamente; ad intensità superiore la persona percepisce i suoni ma ha difficoltà a discriminare le parole.
  3. Grave, fra 70/90 dB: la persona avente tale deficit percepisce solo alcuni suoni delle parole anche se pronunciate a intensità elevata.
  1. Profonda, soglia uguale o superiore a 90 dB: esistono tre livelli di sordità profonda; al terzo livello vengono percepiti solo i suoni più gravi e intensi aventi una notevole componente vibratoria, come il rombo del motore e altri. La parola non viene assolutamente udita per cui senza un ausilio protesico associato alla lettura delle parole sulle labbra non è possibile alcuna forma di apprendimento del linguaggio verbale.

Effettua ora un controllo.

Vorresti saperne di più sull'ipoacusia oppure vorresti prenotare un appuntamento?


Prenota ora

Oppure scrivici qui sotto.


Contattaci

Ti risponderemo il prima possibile

 

Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi del GDPR 2016/679. Leggi